Cooperazione internazionale

Nell’ambito dei Crisis Management College la FINMA intrattiene un fitto scambio con gli organi di regolamentazione e le autorità di resolution competenti negli Stati in cui le due grandi banche svizzere sono attive.

La liquidazione di un gruppo bancario attivo a livello internazionale può avere esito positivo soltanto con il coordinamento delle autorità di vigilanza e di resolution competenti per le relative giurisdizioni. Una condizione preliminare necessaria per un approccio coordinato in caso di crisi è una collaborazione assidua fondata su un rapporto di fiducia reciproca.

Crisis Management College delle grandi banche

A questo scopo, la FINMA ha costituito per Credit Suisse e UBS i cosiddetti Crisis Management College. Con cadenza periodica essa conduce inoltre per le autorità di vigilanza e di resolution dell’area asiatica un college in materia di gestione delle crisi e di pianificazione della resolution.

Crisis Management Group di SIX x-clear

Nel luglio 2017, SIX x-clear è stata classificata come controparte centrale avente rilevanza sistemica internazionale. In conformità alle disposizioni internazionali, la FINMA ha pertanto costituito per SIX x-clear un apposito Crisis Management Group (CMG).

Backgroundimage