Coinvolgimento degli interessati

Quando emana una propria ordinanza o una circolare, la FINMA informa preventivamente i soggetti interessati mediante un rapporto esplicativo, offrendo loro l’opportunità di prendere posizione. Successivamente i risultati dell’indagine conoscitiva vengono pubblicati.
La FINMA coinvolge gli interessati – ove possibile anche i clienti degli assoggettati alla vigilanza – ed eventualmente altri soggetti nel processo di elaborazione delle ordinanze o di riesame ex post delle ordinanze e delle Circolari della FINMA. Questo iter si svolge nell’ambito dell’indagine conoscitiva (orale) pubblica o in forma di conferenza in merito al progetto di regolamentazione. È possibile rinunciare a un’indagine conoscitiva laddove una modifica a un testo normativo della FINMA sia dettata imperativamente dal diritto sovraordinato e a livello di recepimento i margini discrezionali siano ridotti, oppure laddove l’adeguamento di un atto normativo vigente della FINMA sia di natura puramente tecnica e risulti ininfluente sotto il profilo contenutistico.

I progetti normativi e le spiegazioni della FINMA sono pubblicati nella rubrica indagini conoscitive in corso. Al termine dell’indagine conoscitiva vengono pubblicati anche i rapporti sull’indagine conoscitiva e una selezione di prese di posizione, come pure la documentazione concernente il riesame ex post della normativa nella rubrica Valutazione della regolamentazione.

Ulteriori informazioni sui progetti normativi in materia di mercati finanziari sono disponibili sul sito Internet della Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI).