News

Comunicato stampa
2021

Il Direttore della FINMA Mark Branson si dimette dall’incarico

Il Direttore dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA Mark Branson si dimette dall’incarico. Con decorrenza da metà 2021, assumerà la presidenza del Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin), l’autorità di sorveglianza finanziaria tedesca. Mark Branson era al servizio della FINMA dal 1° gennaio 2010, dapprima quale responsabile della vigilanza sulle banche; successivamente, dal 2013 ha rivestito in via aggiuntiva la carica di sostituto del Direttore e dall’aprile 2014 quella di Direttore. Mark Branson ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo e nell’affermazione dell’Autorità di vigilanza in Svizzera come pure all’estero e la sua nuova nomina è una conferma del suo riconoscimento sul piano internazionale. Il Consiglio di amministrazione della FINMA, molto rammaricato per la decisione presa, ringrazia Mark Branson per il grande impegno dimostrato, nel corso di tutti questi anni, a favore della FINMA. La gestione operativa della FINMA sarà assunta, a partire dal 1° maggio 2021 e fino a nuovo avviso, da Jan Blöchliger. Il Consiglio di amministrazione ha già avviato la procedura per la nomina del nuovo Direttore o della nuova Direttrice della FINMA.

Mark Branson è entrato al servizio della FINMA il 1° gennaio 2010 quale responsabile della Divisione Banche. All’inizio della sua carriera presso l’Autorità di vigilanza, i temi salienti erano gli insegnamenti tratti dalla crisi dei mercati finanziari, il rafforzamento della resilienza del settore bancario, l’ulteriore professionalizzazione della vigilanza bancaria e l’accompagnamento dei lavori normativi afferenti alla controversia fiscale. In seguito alla sua nomina quale Direttore, la FINMA ha conferito sempre maggiore importanza alla vigilanza sulla condotta e, in particolare, alla lotta contro la criminalità finanziaria nel quadro della vigilanza sul riciclaggio di denaro. Sotto la sua guida, la FINMA ha ampiamente sostenuto l’innovazione sulla piazza finanziaria svizzera mediante una vigilanza improntata alla neutralità tecnologica e aperta nei confronti dell’innovazione. I traguardi raggiunti nella vigilanza e nella regolamentazione come pure l’organizzazione professionale della FINMA hanno dimostrato la loro efficacia anche durante la crisi generata dal coronavirus. «Assumere la direzione della FINMA è un incarico estremamente impegnativo e Mark Branson ha svolto un eccellente lavoro. Ha fornito un contributo decisivo per la crescita e l’affermazione della nostra autorità in una fase molto movimentata per la piazza finanziaria. Il fatto che la FINMA si sia affermata come un’autorità riconosciuta a livello nazionale e internazionale è un grandissimo merito di Mark Branson. La sua nomina quale Presidente del BaFin è una conferma di questo riconoscimento sul piano internazionale. Ringrazio Mark Branson a nome del Consiglio di amministrazione e di tutta la FINMA per l’eccellente lavoro svolto e il considerevole impegno dimostrato nel corso di tutti questi anni» – afferma Marlene Amstad, Presidente del Consiglio di amministrazione.


Mark Branson, Direttore della FINMA, si esprime così in merito: «È stata una decisione molto difficile per me. Sono molto orgoglioso dei vari traguardi che abbiamo raggiunto insieme quale autorità snella in una fase assai impegnativa. Se la FINMA ha potuto conseguire risultati significativi, è merito dei suoi dipendenti. I collaboratori e le collaboratrici della FINMA si distinguono per un’elevata competenza specialistica, motivazione e capacità d’imporsi, di cui si avvalgono in modo efficace per la protezione dei clienti e la stabilità della piazza finanziaria. A questo proposito ci tengo pertanto a ringraziare vivamente tutti i collaboratori e le collaboratrici, i miei colleghi e le mie colleghe della Direzione e il Consiglio di amministrazione per la fiducia dimostrata e la fruttuosa collaborazione durante tutti questi anni.»

Jan Blöchliger assumerà la direzione operativa della FINMA dal 1° maggio 2021

La gestione operativa della FINMA sarà assunta, a partire dal 1° maggio 2021 e fino a nuovo avviso, da Jan Blöchliger. «La FINMA dispone di processi ben consolidati come pure di un valido gruppo dirigente, e grazie a Jan Blöchliger potrà avvalersi di un ulteriore dirigente con un solido bagaglio di esperienze, che insieme agli altri membri della Direzione si adopererà per garantire la continuità e la prosecuzione dell’orientamento strategico dell’Autorità di vigilanza finora perseguito», afferma Marlene Amstad. La priorità di Mark Branson è ora quella di garantire che il passaggio delle consegne avvenga senza intralci.


Il Consiglio di amministrazione ha avviato la procedura di nomina del nuovo Direttore o della nuova Direttrice. La nomina è subordinata all’approvazione del Consiglio federale, in merito al cui esito la FINMA informerà a tempo debito.

Contatto

Tobias Lux, portavoce
Tel. +41 31 327 91 71
tobias.lux@finma.ch

Vinzenz Mathys, portavoce
Tel. +41 31 327 19 77
vinzenz.mathys@finma.ch

Comunicato stampa

Il Direttore della FINMA Mark Branson si dimette dall’incarico

Ultima modifica: 22.03.2021 Dimensioni: 0,25  MB
Aggiungere ai favoriti
Backgroundimage