News

Notizia
2021

Swiss Steel Holding AG: respinto il ricorso contro la decisione della COPA del 5 marzo 2021

Il Comitato delle offerte pubbliche di acquisto e per la responsabilità dello Stato della FINMA respinge il ricorso contro la decisione della COPA 750/02 del 5 marzo 2021 concernente Swiss Steel Holding AG.

Con la decisione 750/02 del 5 marzo 2021 concernente Swiss Steel Holding AG (precedentemente Schmolz+Bickenbach AG), la Commissione delle OPA (COPA) ha respinto la richiesta di Liwet Holding AG di accertare che Martin Haefner / BigPoint Holding AG non possono più avvalersi della deroga temporanea all'obbligo di presentare un'offerta in vista di un risanamento ai sensi della decisione della FINMA del 6 dicembre 2019. Con la sua decisione, la COPA ha anche effettuato delle constatazioni sul prezzo minimo in caso di un'eventuale offerta obbligatoria da parte di Martin Haefner / BigPoint Holding AG (cfr. Comunicazione della Commissione delle OPA dell'8 marzo 2021).

Liwet Holding AG ha presentato ricorso presso la FINMA contro la decisione della COPA. Con decisione del 18 maggio 2021, il Comitato delle offerte pubbliche di acquisto e per la responsabilità dello Stato della FINMA respinge tale ricorso. Contro questa decisione può essere presentato ricorso al Tribunale amministrativo federale.

Verfügung

des Übernahme- und Staatshaftungsausschusses der Eidgenössischen Finanzmarktaufsicht FINMA

Ultima modifica: 20.05.2021 Dimensioni: 0,69  MB
  • Lingua/e:
  • DE
Aggiungere ai favoriti
Backgroundimage