Nuovo regime per gestori patrimoniali e trustee

Con l’entrata in vigore della LSerFi e della LisFi è stato introdotto un nuovo regime per gestori patrimoniali e trustee. Già nel 2020 la FINMA ha informato in merito a questo settore diversificato e alla sua preparazione in vista dell’entrata in vigore della LSerFi e della LIsFi.

Entro il 2022 più di 2500 gestori patrimoniali e trustee richiederanno un’autorizzazione, i quali comprenderanno imprese individuali com'anche aziende di dimensioni maggiori con strutture della clientela e modelli commerciali diversificati.

 

In vista dell’entrata in vigore della LSerFi e della LIsFi, la FINMA ha informato tempestivamente in maniera proattiva e nell’ambito di un dialogo con il settore in merito alla nuova struttura della vigilanza, al processo di autorizzazione, ai principi alla base delle condizioni di autorizzazione e alla verifica dell’autorizzazione orientata al rischio.

Backgroundimage