Dossier: Too big to fail

In caso di dissesto non ordinato, gli istituti finanziari di rilevanza sistemica possono compromettere interi sistemi economici e per questo motivo vengono designati quali too big to fail (TBTF). In seguito alla crisi finanziaria degli anni 2007/2008, il legislatore svizzero ha emanato norme speciali per la stabilizzazione, il risanamento e la liquidazione di tali istituti. Ogni anno la FINMA redige un rapporto sui progressi compiuti a livello del piano di recovery e di resolution.

Rapporto sulla resolution 2022

Nella sua valutazione annuale del piano di recovery e di resolution degli istituti finanziari svizzeri di rilevanza sistemica, la FINMA per la prima volta ha approvato, subordinatamente a determinate condizioni, i piani di recovery delle infrastrutture del mercato finanziario di rilevanza sistemica SIX x-clear e SIX SIS. Per quanto concerne la resolvability globale delle grandi banche svizzere Credit Suisse e UBS, la FINMA constata ulteriori progressi. I piani d’emergenza delle banche di rilevanza sistemica orientate al mercato interno PostFinance, Raffeisen e Banca Cantonale di Zurigo continuano a non essere considerati attuabili.

Al contenuto

Rapporto sulla resolution 2021

Nella sua valutazione annuale del piano di recovery e di resolution degli istituti finanziari svizzeri di rilevanza sistemica, la FINMA ha constatato ulteriori progressi. Per la prima volta, tutte le banche di rilevanza sistemica orientate al mercato interno PostFinance, Raiffeisen e Banca Cantonale di Zurigo presentano strategie di resolution credibili. Le grandi banche Credit Suisse e UBS hanno compiuto ulteriori miglioramenti sul piano della loro resolvability globale.

Al contenuto

Rapporto sulla resolution 2020

Per la prima volta nel 2020, la FINMA ha pubblicato un rapporto completo sul piano di recovery e di resolution degli istituti finanziari svizzeri di rilevanza sistemica.

Al contenuto

Il regime svizzero too big to fail

Sul suo sito internet, la FINMA fornisce un quadro completo della regolamentazione too big to fail in Svizzera, del suo ruolo quale autorità preposta alla resolution e della procedura di valutazione della resolvability, nonché della protezione degli investitori e dei consumatori sulla piazza finanziaria svizzera.

Al contenuto

Backgroundimage